IO – Designer Ekaterina Shchetina

Io | Informarsi con la luce | 2016

Non solo una lampada, ma anche un dispositivo per interagire con gli strumenti di comunicazione e generare contenuti informativi luminosi. Io proietta effetti luminosi lungo il suo perimetro esterno che cambiano in base al ritmo sonoro o ai messaggi lasciati dagli utenti. Oppure dà informazioni relative alla temperatura, il meteo, l’ora o la data.

 

Not only a lamp but also a device to interact with communication tools and produce light information content. Io projected lighting effects along its outer perimeter which change according to the sound rhythm or messages left by users. Or provides information about the temperature, the weather, the time or date.

 

No sólo una lámpara sino también un dispositivo para interactuar con las herramientas de comunicación y producir contenidos de información de la luz. Io proyecta efectos de iluminación a lo largo de su perímetro exterior que cambia de acuerdo al ritmo del sonido o los mensajes dejados por los usuarios. O proporciona información sobre la temperatura, el tiempo, la hora o fecha.

io_fb_wall

Ekaterina Shchetina nasce a Krasnodar nel sud della Russia dove frequenta studi di Belle Arti. A Milano inizia a lavorare nel campo dell’interior design e nel 2012, con Libero Rutilo fonda Designlibero, uno studio di progettazione di prodotto e interni. Ha ricevuto premi e menzioni in concorsi internazionali di design.

Il progetto sarà esposto in Zona Santambrogio Design District durante il Fuorisalone 2016, all’interno di Next Design Innovation, la mostra dei 21 prototipi interattivi di designer under 35 che esplorano nuove tipologie di prodotto e raccontano un’inedita relazione tra design e nuove tecnologie, promossa da Regione Lombardia e Polifactory, il makerspace del Politecnico di Milano. I prototipi in mostra spaziano dai dispositivi di controllo degli apparecchi tecnici della casa alle lampade e arredi interattivi, dalle tecnologie indossabili agli smart device per la città e la nuova mobilità. Sono ideati da progettisti under 35 provenienti da scuole e università lombarde, selezionati dal bando Next Design Innovation, e da designer selezionati dalla Scuola ELISAVA di Barcellona. L’allestimento è curato da Re.rurban Studio.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 12-17 Aprile 2016
Orari: 11.00 – 23.00

Ulteriori info: www.nextdesigninnovation.it