Konscio – Designer Lorenzo Fort in collaborazione con Lucia Esposito, Deborah Fumolo

Konscio | I sogni e la conoscenza di sé | 2016

Nasce dall’ancestrale curiosità di conoscere se stessi. Konscio è un dispositivo indossabile per onironautica, ovvero “il sogno lucido”, uno stato fisico descritto e validato scientificamente, in cui il soggetto ha coscienza durante la fase REM del sonno. Konscio risveglia il pensiero razionale per dare la coscienza del sogno e poterlo governare attivamente.

 

Born from the ancestral curiosity to know yourself. Konscio is a wearable device to lucid dream, or “lucid dreaming”, a physical condition described and scientifically validated, in which the subject is conscious during the REM stage of sleep. Konscio awakens rational thinking to give the consciousness of dreams and be able to actively govern.

 

Nace de la curiosidad ancestral de conocerse a sí mismo. Konscio es un dispositivo portátil de sueño lúcido, o “soñando lúcido”, una condición física descrita y validada científicamente, en la que el sujeto es consciente durante la fase REM del sueño. Konscio despierta el pensamiento racional para dar conciencia a los sueños y ser capaz de gobernar de forma activa.

konscio_fb_wall

Lorenzo Fort viene dal Friuli-Venezia-Giulia. Ha frequentato il Collegio navale Morosini di Venezia, dove ha presentato una tesina di diploma sul design che gli ha indicato la strada formativa. Ha quindi proseguito con la laurea in Design del prodotto industriale e ora con la specialistica in Design del prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano.

Lucia Esposito è di Napoli dove ha frequentato il corso di Design e comunicazione alla Seconda Università degli Studi. Si trasferisce a Milano per la laurea specialistica in Design del prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano. Si occupa di graphic e product design ma è interessata anche al ruolo di social media strategist e planner.

Deborah Fumolo viene da Udine, dove si iscrive al corso di Scienze dell’architettura alla Facoltà di Ingegneria. Si trasferisce quindi a Milano per frequentare un corso professionale in Interior design e poi il corso di Design del prodotto per l’innovazione presso il Politecnico di Milano. Svolge un tirocinio presso lo studio di architettura RB Progetti.

Il progetto sarà esposto in Zona Santambrogio Design District durante il Fuorisalone 2016, all’interno di Next Design Innovation, la mostra dei 21 prototipi interattivi di designer under 35 che esplorano nuove tipologie di prodotto e raccontano un’inedita relazione tra design e nuove tecnologie, promossa da Regione Lombardia e Polifactory, il makerspace del Politecnico di Milano. I prototipi in mostra spaziano dai dispositivi di controllo degli apparecchi tecnici della casa alle lampade e arredi interattivi, dalle tecnologie indossabili agli smart device per la città e la nuova mobilità. Sono ideati da progettisti under 35 provenienti da scuole e università lombarde, selezionati dal bando Next Design Innovation, e da designer selezionati dalla Scuola ELISAVA di Barcellona. L’allestimento è curato da Re.rurban Studio.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 12-17 Aprile 2016
Orari: 11.00 – 23.00

Ulteriori info: www.nextdesigninnovation.