Playstools – Designer Gabriella Mastrangelo

Playstools | Lo sgabello interattivo | 2016

Tra il gioco e la funzione, Playstools è un progetto che sperimenta nuove modalità di interazione dell’arredo. Integra un sistema luminoso interattivo e può essere usato come sgabello. L’idea è di introdurre in oggetti tradizionali elementi caratteristici della gamification e del gioco.

Il primo prototipo è stato presentato alla Maker Faire di Londra del 2014.

 

Between the game and the function, Playstools is a project that experiments with new ways of furnishing interaction. It integrates a bright interactive system and can be used as a stool. The idea is to introduce in traditional objects, characteristic elements of gamification and of the game.

The first prototype was presented to the Maker Faire in London in 2014.

 

Entre el juego y la función, Playstools es un proyecto que experimenta con nuevas formas de interacción con el mobiliario. Integra un sistema interactivo y se puede utilizar como un taburete. La idea es introducir en los objetos tradicionales, elementos característicos de gamificación y el juego.

El primer prototipo fue presentado en la Maker Faire en Londres en 2014.

playstools_fb_wall

Gabriella Mastrangelo è una designer di interni che nel 2010 ha lavorato per lo studio Cinimod di Londra. Nel 2011 co-fonda l’associazione culturale Make People Do Lab e dal 2014 collabora come designer con Entropika Lab, uno studio di Atene specializzato in interaction e spatial design. Ha partecipato a diversi eventi tra cui Elephant&Castle Mini Maker Faire, Londra 2014, hABITAPULIA 2020 al Salone del Mobile di Milano, 2015. Da marzo 2015 è borsista presso il CETMA di Brindisi all’interno del progetto MAIND sui materiali eco-innovativi per le industrie manifatturiere TAC.

Artemis Papageorgiou è architetto e artista multimediale specializzata in tecnologie interattive. Si diploma in architettura (Patras Polythecnic 2005) e in Computational studio arts al Goldsmiths College di Londra. Cofondatrice di Athens Plaython, un festival di street game, è responsabile dello studio multidisciplinare Entropika. Ha partecipato a hABITAPULIA 2020 al Salone del Mobile di Milano nel 2015 e al WHY Festival, Southbank Centre di Londra nel 2015.

Il progetto sarà esposto in Zona Santambrogio Design District durante il Fuorisalone 2016, all’interno di Next Design Innovation, la mostra dei 21 prototipi interattivi di designer under 35 che esplorano nuove tipologie di prodotto e raccontano un’inedita relazione tra design e nuove tecnologie, promossa da Regione Lombardia e Polifactory, il makerspace del Politecnico di Milano. I prototipi in mostra spaziano dai dispositivi di controllo degli apparecchi tecnici della casa alle lampade e arredi interattivi, dalle tecnologie indossabili agli smart device per la città e la nuova mobilità. Sono ideati da progettisti under 35 provenienti da scuole e università lombarde, selezionati dal bando Next Design Innovation, e da designer selezionati dalla Scuola ELISAVA di Barcellona. L’allestimento è curato da Re.rurban Studio.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 12-17 Aprile 2016
Orari: 11.00 – 23.00

Ulteriori info: www.nextdesigninnovation.it