Secret Touch – Designer Camilla Mattaboni

Secret Touch | L’intimo che riduce i dolori muscolari | 2016

Ispirato all’Hot stone massage, il massaggio con le pietre vulcaniche, Secret Touch è una linea di intimo che integra elementi rigidi in materiale termoregolatore localizzati in specifici punti di pressione all’interno dell’indumento. Il materiale rilascia calore benefico sul corpo riducendone i dolori muscolari.

 

Inspired by the Hot stone massage, massage with volcanic stones, Secret Touch is a line of underwear that integrates rigid elements in thermoregulator material localized in specific pressure points inside the garment. The material releases beneficial heat on the body, reducing muscle pain.

 

Inspirado por el masaje con piedras calientes y el masaje con piedras volcánicas, Secret Touch es una línea de ropa interior que integra elementos rígidos de material termorregulador localizada en puntos específicos de presión en el interior de la prenda. El material libera calor beneficioso sobre el cuerpo, reduciendo el dolor muscular.

secret-touch_fb_wall

Camilla Mattaboni è valtellinese di nascita e milanese d’adozione. Laureata al Politecnico di Milano ha fatto esperienza come designer e graphic designer per due studi di progettazione accessori e piccola pelletteria. Da sempre uno spirito creativo e sanguigno, ha imparato che mettersi alla prova è una necessità sia nella progettazione che nella vita. E crede che progettare bene richieda una certa dose di divertimento.

Margarita Medvedeva si è appena laureata al Politecnico di Milano. E al momento lavora come 3D designer in un’azienda di fast fashion. Studia e pratica il design da quando riesce a tenere un pastello colorato in mano, anche se recentemente pratica di più la modellazione con mouse e tastiera. Crede che il futuro del design stia nel giusto connubio tra senso estetico e tecnologie innovative.

Il progetto sarà esposto in Zona Santambrogio Design District durante il Fuorisalone 2016, all’interno di Next Design Innovation, la mostra dei 21 prototipi interattivi di designer under 35 che esplorano nuove tipologie di prodotto e raccontano un’inedita relazione tra design e nuove tecnologie, promossa da Regione Lombardia e Polifactory, il makerspace del Politecnico di Milano. I prototipi in mostra spaziano dai dispositivi di controllo degli apparecchi tecnici della casa alle lampade e arredi interattivi, dalle tecnologie indossabili agli smart device per la città e la nuova mobilità. Sono ideati da progettisti under 35 provenienti da scuole e università lombarde, selezionati dal bando Next Design Innovation, e da designer selezionati dalla Scuola ELISAVA di Barcellona. L’allestimento è curato da Re.rurban Studio.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 12-17 Aprile 2016
Orari: 11.00 – 23.00

Ulteriori info: www.nextdesigninnovation.it