Bramante a Milano | Fondazione Piero Portaluppi

In occasione della mostra al Palladio Museum di Vicenza “Bramante e l’arte della progettazione”, nata da un progetto comune fra Centro palladiano, Biblioteca Hertziana/Max Plank Institut di Roma, il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi di Firenze e la Fondazione Portaluppi di Milano e inaugurata il 9 novembre 2014, e in contemporanea con l’apertura della mostra “Bramante a Milano, le arti in Lombardia 1477-1499” presso la Pinacoteca di Brera, la Fondazione Piero Portaluppi di Milano organizza un workshop dedicato agli studenti del 2°ciclo delle facoltà di architettura del nord Italia, per lavorare su Bramante da un punto di vista parallelo, quello dei progettisti.

Il workshop si articolerà in più momenti per un totale di 100 ore e comprenderà visite guidate, laboratori, lezioni e preparazione di progetti individuali, che daranno origine a una mostra che sarà allestita nelle sale della fondazione.

S’inaugura con un evento d’eccezione: la conferenza “Chi era Bramante?” di Howard Burns docente di Storia dell’Architettura alla Harvard University, professore emerito alla Scuola Normale Superiore di Pisa e Presidente del Consiglio Scientifico del Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio a Santa Maria delle Grazie a Milano il 3 dicembre 2014 e si svilupperà nei mesi di gennaio e marzo 2015.

Le visite, i laboratori, le lezioni e le discussioni saranno guidate dall’architetto Alessandro Scandurra, direttore scientifico della Fondazione e ideatore dell’iniziativa, dal dottor Guido Beltramini, direttore del Palladio Museum, dal professor Luca Illetterati, ordinario di Filosofia teoretica all’Università degli studi di Padova e dalla dottoressa Alina Aggujaro, collaboratrice presso la Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell’arte.  Qui il programma completo

 

Fondazione Piero Portaluppi
via Morozzo della Rocca 5 – 20123 Milano
T 02 36521591 – info@portaluppi.org

(fonte: Portaluppi.org)