DIVAGO

DIVAGO | Alessandro De Vecchi – Ilaria Castelli – Alessandro Schino – Andrea Sabetta – Alice Cassanmagnago | DOUTDESign2018 | 17-22 APRILE

La distrazione, spesso interpretata in modo negativo, può rappresentare in realtà una vera e propria rivoluzione creativa, una lotta contro la tirannia della concentrazione.

Divago è un fictional brand di oggetti pensati per distrarre durante la monotonia della routine quotidiana. L’obiettivo promosso è quello di invogliare le persone ad abbandonarsi alla distrazione, come forma di trasgressione benefica e liberatoria. Gli oggetti firmati Divago sono pensati come fonte di sollievo dallo stress di tutti i giorni e si propongono come veri e propri sistemi di emergenza, motivo per cui l’intera identità fonda la sua componente grafico-visiva sul mondo dei sistemi di allarme e antincendio. Affidabilità, immediatezza e semplicità sono le qualità e i valori alla base del brand, i cui intenti sono riassunti nel claim “In case of routine”. L’installazione associata all’esperienza di Divago è una vera e propria mostra che illustra il brand nella sua totalità: il fulcro dell’allestimento è rappresentato dall’esposizione degli oggetti di distrazione (Doppioclic, Mosca, Pioggiatore e Millebolle) con gli annessi packaging.

 

Doppioclic

 

Mosca

 

 

Pioggiatore

 

 

Millebolle

 

Divago è un progetto realizzato da studenti del terzo anno del corso di Design della Comunicazione
presso il Politecnico di Milano, all’interno del corso di Laboratorio di Sintesi finale,
tenuto da Francesco E. Guida, Andrea Braccaloni, Pietro Buffa e Giacomo Scandolara.

————————————-

Zona Santambrogio Design District, distretto ufficiale della Milano Design Week, presenta la sesta edizione di DOUTDESign.
 L’Edizione 2018 di DOUTDESign, che si svolgerà sempre nell’headquarter del distretto, l’ex convento di via San Vittore 49, è un invito rivolto a giovani progettisti under 35 ad interrogarsi sulle potenzialità del design nel mondo della sostenibilità sociale ed ambientale.
DOUTDESign Exhibition ospiterà progetti di giovani designer emergenti e start-up e aziende innovative del settore arredamento, innovazione, sostenibilita, makers, accessori, interni e prodotto. Quest’anno avremo l’onore di ospitare un progetto inedito del maestro Franco Albini. Una settimana di esposizione e ogni sera di performances ed eventi musicali.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 17-22 Aprile 2018
Orari: 10.00 – 23.00