MARCIANO

Il gioco diventa arte | 2015

 quercetti 5Antonio Marciano ITA

Antonio Marciano è un artista di trent’anni residente a Saronno (VA). La sua ricerca, come quella di molti artisti, è strettamente riferita alle tappe della propria esistenza: nel caso specifico di Antonio questi percorsi e raggiungimenti sono completamente legati alla sua salute, essendo affetto da sclerosi multipla e avendo più volte combattuto con la leucemia, conseguenza delle cure mai interrotte. La sua dimensione di artista ha dovuto fare i conti con un’indisponibilità fisica e con una continua guerra con il tempo, negato, sospeso, privato. Così Antonio ha dapprima scelto una tecnica -quella dei chiodini giocattolo Quercetti- che fosse agevole ma anche che, punto a punto, usando i punti come marcatori del tempo, si prestasse alla sua capacità di fare immagine come il suo corpo si presta alla malattia e alla cura. L’idea che sia un gioco dedicato ai bambini a diventare il suo strumento espressivo e che siano i piccoli chiodini colorati a sublimare tanto dolore non deve far pensare ad un lavoro aspro o cupo alla lettura: le opere di Antonio sono invece visivamente sempre gioiose e semplicissime, immediate e piene di quello spirito necessario al grande impegno e ai piccoli trucchi che si agiscono nella continua partita con la vita che tutti noi conduciamo.

Zonasantambrogio e i suoi designers vi aspettano Fuorisalone 2015 da Martedì 14 Aprile a Domenica a 19 Aprile a DOUTDESign2015.