effetto luminoso

NARCISO | Marco Calzolari – Giulio Ferrato – Andrea Rigamonti – Giacomo Zambon | Illuminazioni | DOUTDESign2018 | 17-22 APRILE

Narciso è una lampada a sospensione composta da quattro corpi cilindrici vincolati ad un cavetto di acciaio quasi impercettibile. Uno di questi elementi contiene una minuscola sorgente LED formata da due moduli singoli, rispettivamente a luce calda e fredda.

 

I relativi fasci luminosi vengono emessi verso una superficie ricurva cromata, che li riflette contro la parete. Qui si crea dunque un delicato bagliore, simile a un morbido velo di luce, leggero come un sospiro.

|Marco, Giulio, Andrea, Giacomo|

Il gruppo è composto da quattro studenti di prodotto industriale presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano: Andrea Rigamonti, Giacomo Zambon, Giulio Ferrato e Marco Calzolari.

Forti di background culturali estremamente differenti tra loro, i membri del team si contraddistinguono per la loro ampia capacità di ricerca progettuale, il loro eclettismo, l’inesauribile volontà di perseguire l’equilibrio tra innovazione ed eleganza.

 

Il progetto rientra all’interno della collettiva Illuminazioni con DOUTDESign. Illuminazioni è un format che riunisce giovani designer in contesti espositivi provvisori con lo scopo di far luce sulle nuove sperimentazioni progettuali e promuovere un incontro collaborativo e stimolante. Idee provenienti dall’ambito accademico e non, si confrontano in un dialogo che ha al centro il tema della luce, una forma intangibile e dai contorni indefiniti, da cui scaturiscono progetti intimi, suggestivi, personali. Questo è ciò che ci interessa: diversi punti di vista.

Illuminazioni è un progetto nato da un’idea di Virginia Alluzzi e Caterina Capelli, due designer emergenti che dal 2017 collaborano per proporre visioni di diversi progettisti sul tema dell’illuminazione.

————————————-

Zona Santambrogio Design District, distretto ufficiale della Milano Design Week, presenta la sesta edizione di DOUTDESign.
 L’Edizione 2018 di DOUTDESign, che si svolgerà sempre nell’headquarter del distretto, l’ex convento di via San Vittore 49, è un invito rivolto a giovani progettisti under 35 ad interrogarsi sulle potenzialità del design nel mondo della sostenibilità sociale ed ambientale.
DOUTDESign Exhibition ospiterà progetti di giovani designer emergenti e start-up e aziende innovative del settore arredamento, innovazione, sostenibilita, makers, accessori, interni e prodotto. Quest’anno avremo l’onore di ospitare un progetto inedito del maestro Franco Albini. Una settimana di esposizione e ogni sera di performances ed eventi musicali.

Dove: Headquarter Zona Santambrogio Design District, c/o Doutdesign, via San Vittore 49, Milano
Come raggiungerci: M2 (verde) Sant’Ambrogio, M1 (rossa) Conciliazione, tram 10, bus 94
Durata dell’evento: 17-22 Aprile 2018
Orari: 10.00 – 23.00